Come invertire il senso di marcia in un motore elettrico monofase con un invertitore di marcia

822 Click 0 Commenti

L’inversione di marcia di un motore elettrico può servire in svariate applicazioni, come in una impastatrice, in un nastro trasportatore, in un ponte elevatore, ecc
Ci sono varie soluzioni per cambiare il senso di marcia in motore monofase.
La più semplice è quella di cambiare il posizionamento delle placchette che collegano i perni della morsettiera.
Vediamo come: posizionando le placchette in maniera verticale alimenteremo 1 – 2 e il motore girerà in un senso, per cambiarlo basta posizionare le placchette in orizzontale, alimentando a sua volta.
Tuttavia questa soluzione è abbastanza statica e farraginosa, per questo motivo ti spiego un modo più comodo e veloce, utilizzando un invertitore di marcia rotativo.
Cosa ci serve?
Ovviamente un motore elettrico monofase, 4 cavetti unipolari di sezione 1.5 millimetri quadri meglio di colori differenti, un invertitore di marcia con amperaggio superiore a quello che troviamo sulla targhetta del motore e un cavo di alimentazione con spina a 220.
Aprendo il copri morsettiera del motore, troveremo morsettiera e condensatore, rimuovere i dadi e le barrette, tranne quelli del condensatore.
Ci troveremo 4 perni, a questo punto dobbiamo individuare i due morsetti dell’avviamento e quelli del lavoro, faccio una premessa i collegamenti dell’avvolgimento alla morsettiera dei motori elettrici monofase sono tutti unificati quindi quello che sto per dire è valido per tutti i motori elettrici monofasi, anche di diverse marche.
A questo punto notiamo che il cavo del condensatore collegato al cavo dell’avvolgimento sarà l’avviamento, il morsetto accanto sarà il lavoro e obliquo a quest’ultimo sarà l’altro lavoro, l’ultimo morsetto troveremo l’altro avviamento.
Per avere la conferma di tutto ciò possiamo utilizzare un tester, che dovrà dare continuità nei tue avviamenti , e i restanti morsetti saranno il lavoro.
Bene passiamo al collegamento dell’invertitore…
1. Colleghiamo il cavo rosso (lavoro ) alla lettera v dell’invertitore
2. Cavo nero (lavoro) alla lettera U
3. Cavo blu (avviamento) alla Z
4. Rimane il condensatore cavo nero alla Y Colleghiamo l’alimentazione ai morsetti L2 ed L1 e l’inversione è completata.
Qui sotto ti ho elencato tutti i link che possono servirti.

Ciao e al prossimo articolo

 


VIDEO CORRELATI

 

 

0 Commenti

avatar man Uomo avatar man Donna